I FUNGHI DI LUGLIO ED AGOSTO

Rispondi
Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5255
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI LUGLIO ED AGOSTO

Messaggio da Gizeta » 01 lug 2019, 04:41

Una bella amanita, già comparsa nei mesi scorsi e che ci accompagnerà per tutta la stagione, è Amanita gemmata, una specie di solito slanciata con la bella e caratteristica volva circoncisa.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5255
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI LUGLIO ED AGOSTO

Messaggio da Gizeta » 01 lug 2019, 04:42

Molto bella Amanita crocea, facilmente determinabile per il colore fulvo aranciato della cuticola, l'evidente striatura al bordo del cappello, l'assenza di anello, il gambo vistosamente decorato e la volva livera ed inguainante esternamente bianca ed internamente ocracea.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5255
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI LUGLIO ED AGOSTO

Messaggio da Gizeta » 01 lug 2019, 04:43

Amanita subnudipes, si distingue per avere la superficie del gambo quasi liscia.
Una volta era considerata una varietà di A. crocea, oggi però è stata elevata a rango di specie.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5255
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI LUGLIO ED AGOSTO

Messaggio da Gizeta » 01 lug 2019, 04:45

Facile da determinare è anche Amanita ceciliae.
Caratteristiche sono i resti di velo grigiastri presenti sul cappello.
Cresce sotto latifoglia.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5255
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI LUGLIO ED AGOSTO

Messaggio da Gizeta » 01 lug 2019, 04:46

Molto comune e ubiquitaria è Amanita rubescens, forse la migliore tra le amanite.
E' l'unica ad avere la carne colorata di rosso vinoso nelle fratture e nelle rosicchiature degli animali.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5255
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI LUGLIO ED AGOSTO

Messaggio da Gizeta » 01 lug 2019, 04:47

Più esile e slanciata è Amanita rubescens var. annulosulferea, caratterizzata dall'avere la superficie superiore dell'anello sfumata di giallo.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5255
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI LUGLIO ED AGOSTO

Messaggio da Gizeta » 01 lug 2019, 04:48

E' una soddisfazione quando si incontra Amanita muscaria: per la bellezza ed eleganza di questa specie e perché, visto che ne condivide l'habitat, si spera sempre di trovare qualche bel porcino. xfghkcggcj
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5255
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI LUGLIO ED AGOSTO

Messaggio da Gizeta » 01 lug 2019, 04:50

Già in luglio fruttifica abbondantemente anche Macrolepiota procera, fungo molto comune ed apprezzato.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5255
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI LUGLIO ED AGOSTO

Messaggio da Gizeta » 01 lug 2019, 04:51

Se le piogge ritorneranno, verso fine luglio è possibile trovare le prime volate di Craterellus lutescens, ottimo funghetto con un gradevole aroma che ci accompagnerà fino ai primi geli.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5255
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI LUGLIO ED AGOSTO

Messaggio da Gizeta » 01 lug 2019, 04:53

Appena più tenace, meno profumato e con habitat lignicolo troviamo Craterellus tubaeformis.
Si distingue da lutescens per l'imenio formato da pseudo lamelle e per il colore giallo mescolato a toni olivastri.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Rispondi