I FUNGHI DI APRILE .

Rispondi
Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5208
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI APRILE .

Messaggio da Gizeta » 01 apr 2019, 07:34

In questo mese è possibile trovare anche Lepista sordida, una specie autunnale, ma che con le "burrascate" di aprile di solito compare nei prati, nei frutteti e nei parchi cittadini.
Si distingue dalla simile L. nuda per la taglia più piccola e per il cappello igrofano.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5208
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI APRILE .

Messaggio da Gizeta » 01 apr 2019, 07:36

Sugli strobili di pino e di abete, ma anche su quelli di altre conifere, si può incontrare Baeospora myosura.
E' facile confonderla con qualche Strobilurus, ma questi hanno una consistenza più tenace soprattutto nel gambo.
A livello micro questa specie si caratterizza anche per le spore molto piccole: siamo sui 3-4 x 1-2 µ.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5208
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI APRILE .

Messaggio da Gizeta » 01 apr 2019, 07:37

Su foglie di edera, sempre se ritornano le piogge, è facile incontrare Marasmius epiphylloides, facilmente determinabile per quest'habitat esclusivo.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5208
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI APRILE .

Messaggio da Gizeta » 01 apr 2019, 07:39

Habitat particolare anche per Marasmius corbariensis che cresce su foglie di olivo, ma anche di altre oleacee.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5208
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI APRILE .

Messaggio da Gizeta » 01 apr 2019, 07:41

Un fungo lignicolo che fa la sua comparsa in primavera è Cerioporus squamosus = Polyporus squamosus.
Specie facile da determinare per la squame presenti sul cappello, per l'imenio decorrente sul gambo che è bruno nero alla base e per l'odore misto di farina e cetriolo.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5208
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI APRILE .

Messaggio da Gizeta » 01 apr 2019, 07:43

Tutti aspettiamo la prima vera volata di Cyclocybe aegerita, il famoso e buonissimo piopparello.
E' considerata una delle migliori specie commestibili per la consistenza della carne e per il delizioso profumo.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5208
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI APRILE .

Messaggio da Gizeta » 01 apr 2019, 07:44

Già a metà mese spuntano nei prati di pianura i primi Marasmius oreades. xfghkcggcj
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5208
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI APRILE .

Messaggio da Gizeta » 01 apr 2019, 07:45

...e fanno la comparsa le prime Bovista plumbea, un gasteromicete che ha la caratteristica di avere un esoperidio che si toglie facilmente come il guscio di un uovo sodo.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5208
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI APRILE .

Messaggio da Gizeta » 01 apr 2019, 07:47

Aprile però è il mese di Calocybe gambosa, che troviamo nei prati, e nei boschi spesso in cerchi o in file.

Con la speranza che ritornino le piogge, un caro saluto.
-5327 -5327 Giuseppe
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gianca50
Amministratore
Messaggi: 22822
Iscritto il: 23 mag 2008, 11:51
Nome: Giancarlo
Comune: S. s. P.
regione: Emilia Romagna
nazione: Italia
fotocamera: Coolpix P7800
Contatta:

Re: I FUNGHI DI APRILE .

Messaggio da Gianca50 » 01 apr 2019, 10:29

Sembra che questa settimana finalmente arrivi la pioggia, -6565 per il contributo.

-5327 Gianca

Rispondi