I FUNGHI DI SETTEMBRE

Rispondi
Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5255
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI SETTEMBRE

Messaggio da Gizeta » 01 set 2019, 00:38

Forse una delle più belle specie è Lactarius lygnyotus, caratterizzato dal contrasto delle lamelle chiare decorrenti sul gambo scuro.
Il cappello è molto scuro, fuligginoso nerastro e provvisto di un umbone acuto al centro.
Latice virante al rosso mattone, ma immutabile se isolato.
Carne virante al rosa rossastro nelle fratture con odore debole e sapore mite.
Cresce nelle zone umide sotto abete rosso.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di Gizeta il 01 set 2019, 00:40, modificato 1 volta in totale.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5255
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI SETTEMBRE

Messaggio da Gizeta » 01 set 2019, 00:39

Sotto betulla fruttifica Lactarius torminosus, il più pericoloso del genere il cui consumo provoca una sindrome gastrointestinale.
Si distingue oltre che per l'esclusivo habitat, per il cappello rosa rossastro e i peli lanosi ed aggrovigliati presenti soprattutto al bordo del cappello.
Latice bianco immutabile, ma ingiallente se separato.
Carne con odore fruttato-floreale e sapore molto acre.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5255
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI SETTEMBRE

Messaggio da Gizeta » 01 set 2019, 00:41

Nello stesso habitat troviamo Lactarius pubescens, una specie non comune ma molto bella.
Come il torminosus condivide il bordo del cappello ornato da una fitta peluria, ma il colore di fondo è bianco crema sfumato di rosa.
Stessa sfumatura rosata la troviamo in alto sul gambo.
Il latice è bianco immutabile, ma virante al crema giallognolo se isolato.
Carne con odore fruttato e sapore acre.

-5327 -5327 Giuseppe
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Raffaella13
Membro FeM
Messaggi: 5717
Iscritto il: 22 giu 2010, 15:32
Nome: RAFFAELLA
Comune: MARTELLAGO
regione: VENETO
nazione: ITALIA

Re: I FUNGHI DI SETTEMBRE

Messaggio da Raffaella13 » 01 set 2019, 18:20

Caro Giuseppe, è vero abbiamo negli occhi ancora i boschi ed i funghi di Agosto ma già in questi giorni si sono affacciate nuove presenze: i Lactarius fanno da sveglia, tic toc e’ l’ora del cambio stagione. E con le loro colorazioni e l’abbondanza delle fruttificazioni ci conducono verso più fresche passeggiate. Grazie per il tuo lavoro e grazie a tutti gli amici che collaborano con bellissime foto, di specie anche non comuni!!! -6691

Gianca
Amministratore
Messaggi: 23330
Iscritto il: 23 mag 2008, 11:51
Nome: Giancarlo
Comune: S. s. P.
regione: Emilia Romagna
nazione: Italia
fotocamera: Coolpix P7800
Contatta:

Re: I FUNGHI DI SETTEMBRE

Messaggio da Gianca » 01 set 2019, 21:14

-6565 per i tuoi topic, con tutti questi Lactarius ho il monitor che sgocciola fylfy

bjasblas -smi289-

-5327 Gianca

Marians
Membro FeM
Messaggi: 9565
Iscritto il: 23 apr 2017, 14:52
Nome: Thomas
Comune: Cesenatico
regione: Emilia Romagna
nazione: Italia
fotocamera: Sony dsc hx 300

Re: I FUNGHI DI SETTEMBRE

Messaggio da Marians » 02 set 2019, 14:08

Il mese dei lattari -6597 cosa che mi fa contento :mm:

Bravo Giuseppe, come sempre. -6116

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5255
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI SETTEMBRE

Messaggio da Gizeta » 03 set 2019, 20:04

A voi cari amici!

...e auguri di buone raccolte! -6597

-5327 -5327 Giuseppe

Rispondi