Cinghiali vs Gatti

Rispondi
Stecca
Membro FeM
Messaggi: 322
Iscritto il: 27 feb 2017, 21:37
Nome: Massimo
Comune: Roma
regione: Lazio
nazione: italia

Cinghiali vs Gatti

Messaggio da Stecca » 11 set 2017, 16:37

I cinghiali vengono a rubare il cibo che le 'gattare' lasciano per i felini e con questa siccita' devono essere davvero affamati visto chevincono ogni timidezza.Le foto sono di Sabato 09-09,Parco di Veio nel comune di Castelnuovo di Porto.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Stecca
Membro FeM
Messaggi: 322
Iscritto il: 27 feb 2017, 21:37
Nome: Massimo
Comune: Roma
regione: Lazio
nazione: italia

Re: Cinghiali vs Gatti

Messaggio da Stecca » 11 set 2017, 16:39

cjhc
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Stecca
Membro FeM
Messaggi: 322
Iscritto il: 27 feb 2017, 21:37
Nome: Massimo
Comune: Roma
regione: Lazio
nazione: italia

Re: Cinghiali vs Gatti

Messaggio da Stecca » 11 set 2017, 16:40

Famigliole al completo
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Stecca
Membro FeM
Messaggi: 322
Iscritto il: 27 feb 2017, 21:37
Nome: Massimo
Comune: Roma
regione: Lazio
nazione: italia

Re: Cinghiali vs Gatti

Messaggio da Stecca » 11 set 2017, 16:44

-5327 -5327
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Il Buttero
Moderatore globale
Messaggi: 6627
Iscritto il: 30 mag 2015, 09:27
Nome: renzo
Comune: capalbio
regione: toscana
nazione: Italia

Re: Cinghiali vs Gatti

Messaggio da Il Buttero » 11 set 2017, 16:55

Ciao Massimo complimenti per queste foto. Gli animali, in questo caso i cinghiali si stanno adattando. In molte zone d'Italia sono diventati un problema serio. Con le piogge di questi giorni sono sicuro che fra poco tempo ci farai vedere anche i funghi. Tanti saluti.

Stecca
Membro FeM
Messaggi: 322
Iscritto il: 27 feb 2017, 21:37
Nome: Massimo
Comune: Roma
regione: Lazio
nazione: italia

Re: Cinghiali vs Gatti

Messaggio da Stecca » 11 set 2017, 17:15

Il Buttero ha scritto:Ciao Massimo complimenti per queste foto. Gli animali, in questo caso i cinghiali si stanno adattando. In molte zone d'Italia sono diventati un problema serio. Con le piogge di questi giorni sono sicuro che fra poco tempo ci farai vedere anche i funghi. Tanti saluti.
Si' la pioggia finalmente è arrivata,e qui per fortuna senza fenomemi violenti ma prprio quella che ci voleva per i funghi ed altro.
I cinghiali qui ormai sono infestanti,nel parco la caccia è vietata e ormai invadono tutto.Ripagare i danni di questi animali alle colture e ai giardini è la prima voce di spesa dell'ente Parco di Veio!!Mai visti cosi' sfrontati pero' come in questo caso.
-5327

Raffaella13
Membro FeM
Messaggi: 4756
Iscritto il: 22 giu 2010, 15:32
Nome: RAFFAELLA
Comune: MARTELLAGO
regione: VENETO
nazione: ITALIA

Re: Cinghiali vs Gatti

Messaggio da Raffaella13 » 13 set 2017, 01:07

-smi289- per il tuo report e osservazioni. Sono un vero problema i cinghiali: non indietreggiano neppure di fronte a recinti elettrificati. Gli adulti sono ostacoli seri e inaspettati su strade anche urbane: un caro amico, ci ha lasciato la Renault nuova in Toscana, nel Grossetano, salvando la vita per fortuna. I cinghiali ricordano bene ogni luogo in cui possono trovare cibo e ci tornano, specie se hanno cucciolate affollate!

Sergio54
Moderatore globale
Messaggi: 9225
Iscritto il: 26 mar 2010, 01:11
Nome: sergio
Comune: Stregna
regione: FVG
nazione: Italia
fotocamera: Nikon Coolpix P510
Località: Stregna

Re: Cinghiali vs Gatti

Messaggio da Sergio54 » 20 ott 2017, 23:39

Sicuramente è passato un po di tempo, ma è un bel servizio su cui riflettere lnfeliie
-6691

eringio
Membro FeM
Messaggi: 67
Iscritto il: 04 apr 2017, 20:39
Nome: Luciano
Comune: montecatini terme
regione: toscana
nazione: italia

Re: Cinghiali vs Gatti

Messaggio da eringio » 05 nov 2017, 12:06

Sergio54 ha scritto:Sicuramente è passato un po di tempo, ma è un bel servizio su cui riflettere lnfeliie
-6691
Condivido l'invito a riflettere.
Ritengo che il problema sia esclusivamente ideologico: una concezione distorta dell'ecologia che ispira leggi e regolamenti, dimenticando la sua prima regola che è un preciso rapporto fra territorio e popolazione animale.
Non ci vuol nulla a calcolare quanti cinghiali (e non solo i cinghiali) possono vivere in un determinato territorio, e una volta stimatane la popolazione, abbattere quelli in eccesso monitorando nel tempo il loro sviluppo. Tutto questo, ben lungi dal distruggere, proteggerebbe i parchi e la natura. ssbsdb

Rispondi