Iniziamo dalla base

Moderatore: bob trenetta

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5037
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: Iniziamo dalla base

Messaggio da Gizeta » 11 set 2013, 21:05

Bell'inizio! -6116 -6116 -6116
E le foto molto utili per comprendere gli errori! :ok:

-5327 -5327 Giuseppe

Mimosa
Membro FeM
Messaggi: 1298
Iscritto il: 20 mar 2013, 09:51
Nome: RO
Comune: CAGLIARI
regione: SARDEGNA
nazione: ITALY

Re: Iniziamo dalla base

Messaggio da Mimosa » 11 set 2013, 22:02

Ciao Bob, finalmente inizio a capire ed il tuo modo di illustrare le cose in modo, volutamente non tecnico, è perfetto.

A mio avviso perfetta la scelta di accompagnare la descrizione con le foto che mostrano subito l'errore. In questo modo si fissa meglio il concetto.

Per ciò che mi riguarda sto continuando con la lettura del manuale della nuova macchina, ma devo aspettare la fine della settimana lavorativa prima di potermi esercitare e con la semplice lettura, se non si provano subito le varie funzioni è inutile. Non si memorizza.

Vorrei fare una domanda in merito alla schermatura. In un altro post avevi parlato di usare, eventualmente, un ombrello. Deve essere chiaro? si possono utilizzare quelli pieghevoli?

-6565 nbvdldhfvl ro

bob trenetta
Moderatore globale
Messaggi: 1789
Iscritto il: 27 ott 2010, 10:05
Nome: roberto
Comune: cureglia
regione: ticino
nazione: svizzera
Contatta:

Re: Iniziamo dalla base

Messaggio da bob trenetta » 11 set 2013, 22:16

Grazie a tutti.

Ciao Laura innanzi tutto per capire bene cosa non va nelle tue fotografie ,cosa non ti soddisfa,occorrerebbe vederle,quindi se vuoi invito te e chiunque volesse a postarle nell'apposita sezione.

Per quel che riguarda la tua digitale, non saprei che dirti su due piedi,anche perché non so di che compatta parli(ammesso che po la conosca)..comunque sia cercero' di spiegare il concetto di MACRO nelle compattine.

Partiamo con il dire che anche nelle compatte vale il discorso delle reflex, la qualita' dell'immagine e' data soprattutto dalla qualita' dell'obiettivo e della lente usata..tanto per intenderci e' molto, ma molto meglio avere un corpo macchina più "scarso" con un ottima lente,piuttosto che il contrario..sulle compatte vale lo stesso discorso..la qualita' del piccolo obiettivo fisso e' di fondamentale importanza per la qualità delle immagini.

Cio detto non vorrei aver dato un'idea sbagliata ..con una compatta in realta' non si fanno MAI vere e proprie foto macro, non si raggiunge mai quel fatidico rapporto di ingrandimento 1/1 anche se le case produttrici si ostinano ad affermarlo..questo perché il piccolo obiettivoo fisso delle compatte,anche le più sofisticate,ha un sensore molto ridotto.
Tutti gli obiettivi delle compatte digitali, hanno la funzione macro alla FOCALE PIU CORTA,per intenderci hanno la posizione macro quando l'obiettivo e' completamente chiuso, per essere ancora più chiari, quando lo zoom non e' attivato ed e' a zero.
La funzione macro delle compatte,CON L'OBIETTIVO IN QUELLA POSIZONE,cioe' chiuso, permette di avvicinarsi al soggetto che si vuole fotografare e di mettere a fuoco da distanze di pochi centimetri da esso ( canon dichiara addirittura un centimetro di distanza minima di messa a fuoco), senza la funzione macro questo non e' possibile, come non e' possibile usando lo zoom della digitale ( quindi ALLUNGANDO LA FOCALE)
di base e ' tutto il contrario di cosa mi stai dicendo tu,quindi faccio fatica a capire cosa intendi,in realta il simbolo maclro(amesso che funzioni cosi nella tua compatta) ti dovrebbe comparire con lo zoon a zero e non il contrario.
In realta comunque con una compatta non si fa una vera foto macro, ma si possono fare delle ottime foto ingrandite e bene a fuoco e cosiderando che raramente noi troveremo funghi veramente piccoli o minuscoli ecco che con una compatta in modaita' macro si fanno foto eccezionali.

per quel che riguarda- l'altro discorso anche in questo caso non conoscendo la tua macchina non so che dire, pero' ti confermo che gli f di cui parli ( f3,5 -f8) sono i due valori estremi dei diaframmi della tua macchina..ovverosia quello che hai scritto significa che la tua macchina ha un apertura di diaframam massima di f3,5 e un'apertura minima di f8( non ho fatto confusione..un numero di f basso corrisponde ad una apertura più grande e viceversa un numero f alto corrisponde ad un diaframma più chiuso.

quindi numero f basso diaframma aperto e poca profondita di campo(quindi più parte di foto fuori fuoco)
numero f alto diaframma più chiuso e molta profondita' di campo ( più parte di foto a fuoco.)

spero di aver chiarito,nel caso contrario sono a disposizione

ciao

bob trenetta
Moderatore globale
Messaggi: 1789
Iscritto il: 27 ott 2010, 10:05
Nome: roberto
Comune: cureglia
regione: ticino
nazione: svizzera
Contatta:

Re: Iniziamo dalla base

Messaggio da bob trenetta » 11 set 2013, 22:30

Ciao mimosa,l'ombrellino e' un ottimo surrogato del pannello riflettente, anzi molti fotografi amatoriali usano solo quello...bianco e' l'ideale a mio avviso perché scherma la luce ma la diffonde anche..la attenua quindi senza eliminarla totalmente..anche in questo caso pero' e' quetione di prove e di gusti..so ad esempio che c'e' chi predilige un pannello nero...il mio pannello ad esempio ha la possibilta di montare sulla supeficie 4 colori, bianco, nero,argento e oro..e se devo essere proprio onesto molte volte ancora adesso scatto per prova 4 foto uguali con i quattro colori diversi e non riesco a volte a cogliere differenze apprezzabili :mm: :mm:

c
quindi io a questo punto fossi in te non mi preoccuperei troppo di queste cose, l'importante e' riuscire a tenere il fungo schermato dalla luce diretta o dai giochi luce-ombra.


ciao

Trotone1
Membro FeM
Messaggi: 6
Iscritto il: 26 mag 2015, 14:19
Nome: Enrico
Comune: Monza
regione: Lombardia
nazione: Italia
fotocamera: Canon EOS 700d

Re: Iniziamo dalla base

Messaggio da Trotone1 » 21 ago 2015, 18:00

..molto interessante ...pensavo prendo la macchina e clik ...foto fatta xfxth xfxth per chi comincia è un toccasana

Perraglia
Membro FeM
Messaggi: 375
Iscritto il: 12 ott 2014, 15:45
Nome: Gioele
Comune: Cesenatico
regione: Emilia Romagna
nazione: Italia
fotocamera: Sony DSC - H400
Località: Cesenatico

Re: Iniziamo dalla base

Messaggio da Perraglia » 21 ago 2015, 19:44

Ciao Roberto, pochi oltre a te potrebbero scrivere una serie di articoli di questo genere
Ciao ciao
Gioele

Rispondi