Insegne lapidee

Franco Meiattini
Moderatore globale
Messaggi: 5635
Iscritto il: 11 ago 2018, 10:53
Nome: Franco
Comune: Siena
regione: Toscana
nazione: Italia
fotocamera: Nikon

Insegne lapidee

Messaggio da Franco Meiattini » 07 lug 2022, 11:18

Andando in giro per Siena ho trovato queste insegne usate un tempo per indicare un'attività professionale o commerciale.
Lo so che non fanno ridere, ma, confrontandole con quelle odierne, ci fanno capire come è cambiato il mondo ! -5327
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Queletia mirabilis
Moderatore globale
Messaggi: 11222
Iscritto il: 31 ago 2017, 14:11
Nome: Massimo
Comune: Lari
regione: Toscana
nazione: Italia

Re: Insegne lapidee

Messaggio da Queletia mirabilis » 07 lug 2022, 11:54

Anche questa non so se faccia ridere, ma di sicuro dimostra che si può scherzare con la morte!
La foto è reale, scattata da me stesso in un cimiterino della campagna lucchese.
Pensavo fosse uno scherzo, ma mi fu spiegato che era un tipo burlone...

DSC08714b.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

mefi
Moderatore globale
Messaggi: 16418
Iscritto il: 30 lug 2007, 22:52
Nome: Andrea
Comune: Laives
regione: Trentino-Alto Adige
nazione: Südtirol
fotocamera: Fuji Finepix SL300
Contatta:

Re: Insegne lapidee

Messaggio da mefi » 07 lug 2022, 12:34

Queletia mirabilis ha scritto:
07 lug 2022, 11:54
Anche questa non so se faccia ridere, ma di sicuro dimostra che si può scherzare con la morte!
La foto è reale, scattata da me stesso in un cimiterino della campagna lucchese.
Pensavo fosse uno scherzo, ma mi fu spiegato che era un tipo burlone...


DSC08714b.jpg
🤣🤣

Franco Meiattini
Moderatore globale
Messaggi: 5635
Iscritto il: 11 ago 2018, 10:53
Nome: Franco
Comune: Siena
regione: Toscana
nazione: Italia
fotocamera: Nikon

Re: Insegne lapidee

Messaggio da Franco Meiattini » 07 lug 2022, 15:43

E' il modo migliore per affrontare la vita ddjyyj

Raffaella13
Moderatore globale
Messaggi: 10390
Iscritto il: 22 giu 2010, 15:32
Nome: RAFFAELLA
Comune: MARTELLAGO
regione: VENETO
nazione: ITALIA

Re: Insegne lapidee

Messaggio da Raffaella13 » 08 lug 2022, 14:30

xfxth

Franco Meiattini
Moderatore globale
Messaggi: 5635
Iscritto il: 11 ago 2018, 10:53
Nome: Franco
Comune: Siena
regione: Toscana
nazione: Italia
fotocamera: Nikon

Re: Insegne lapidee

Messaggio da Franco Meiattini » 11 lug 2022, 12:04

Aggiungo un'altra insegna lapidea del 1589 posta sul lato sinistro del palazzo comunale. In questa strada c'erano, fin dal XVI secolo, le bancarelle che vendevano pesce. Sono rimaste fino al 1950 circa. Ricordo che quando ero piccolo, nell'ultimo dopoguerra, c'erano ancora.
Un'altra lapide curiosa è la "Sirena a due code" probabilmente resto di un tempio pagano. -5327
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Raffaella13
Moderatore globale
Messaggi: 10390
Iscritto il: 22 giu 2010, 15:32
Nome: RAFFAELLA
Comune: MARTELLAGO
regione: VENETO
nazione: ITALIA

Re: Insegne lapidee

Messaggio da Raffaella13 » 11 lug 2022, 12:21

Oooohh ma il marmo lì la fa da padrone, dove in altre aree primeggiavano materiali come legno, ferro battuto, rame, roccia, ecc.
Poi era una città, anzi una potente Repubblica Marinara, non una cittadina qualsiasi. Non mancava il marmo e nemmeno gli “spiccioli” per adornare botteghe e luoghi di commercio.
Uno sguardo attento come il tuo ci regala bei colpi d’occhio davvero. Grazie Franco

Queletia mirabilis
Moderatore globale
Messaggi: 11222
Iscritto il: 31 ago 2017, 14:11
Nome: Massimo
Comune: Lari
regione: Toscana
nazione: Italia

Re: Insegne lapidee

Messaggio da Queletia mirabilis » 11 lug 2022, 13:47

La ghibellina Siena ha prosperato alla grande fino alla peste del 1348. Poi la rivalità -e relative guerre- con la guelfa Firenze la portò ad essere assorbita -intorno al 1600 o poco più- nel Granducato di Toscana e a perdere la sua indipendenza. Però mai è stata Repubblica Marinara. Quella lo fu Pisa, fino alla disgraziata battaglia navale della Meloria, a sei miglia marine da Livorno -all'epoca chiamata Porto Pisano-, nel 1284, vinta dai genovesi. Anche per Pisa fu un lento declino fino al 1406, anno della definitiva disfatta contro i fiorentini. Ancora oggi si legge su qualche muro intorno alla Torre Pendente: CONTRO IL GRANDUCATO DI TOSCANA... REPUBBLICA PISANA. Nostalgici...

Raffaella13
Moderatore globale
Messaggi: 10390
Iscritto il: 22 giu 2010, 15:32
Nome: RAFFAELLA
Comune: MARTELLAGO
regione: VENETO
nazione: ITALIA

Re: Insegne lapidee

Messaggio da Raffaella13 » 11 lug 2022, 16:40

Ho traslato Siena :wowo!!: a Pisa…..
Ma che castroneria esilarante ho postato oggi. Chiedo umilmente venia, e non adduco scusanti se non…la necessità di vacanze.


Raffaella13 ha scritto:
11 lug 2022, 12:21
Oooohh ma il marmo lì la fa da padrone, dove in altre aree primeggiavano materiali come legno, ferro battuto, rame, roccia, ecc.
Poi era una città, anzi una potente Repubblica Marinara, non una cittadina qualsiasi. Non mancava il marmo e nemmeno gli “spiccioli” per adornare botteghe e luoghi di commercio.
Uno sguardo attento come il tuo ci regala bei colpi d’occhio davvero. Grazie Franco

Queletia mirabilis
Moderatore globale
Messaggi: 11222
Iscritto il: 31 ago 2017, 14:11
Nome: Massimo
Comune: Lari
regione: Toscana
nazione: Italia

Re: Insegne lapidee

Messaggio da Queletia mirabilis » 11 lug 2022, 16:55

Raffaella13 ha scritto:
11 lug 2022, 16:40
Ho traslato Siena a Pisa…..
Ma che castroneria esilarante ho postato oggi. Chiedo umilmente venia, e non adduco scusanti se non…la necessità di vacanze.
Chi non dice mai "castronerie" -in senso buono-? fylfy

D'altronde lo spiccato campanilismo toscano mi ha portato alla rettifica. Diamo a quel vituperio di Pisa quel che le spetta!

Rispondi