Posto sbagliato?

include un glossario micologico
Rispondi
Daddua
Membro FeM
Messaggi: 853
Iscritto il: 08 ago 2020, 23:39
Nome: Claudio
Comune: Liniköping
regione: Östergötland
nazione: Svezia
fotocamera: iPhone SE

Posto sbagliato?

Messaggio da Daddua » 30 ago 2020, 20:56

Ciao a tutti!
Grazie per i precedenti chiarimenti che mi avete dato! Molto utili veramente!
Torno con una delle mie domande.
Oggi sono uscito in caccia, un paio d'ore nel pomeriggio.
Piove pressoché a giorni alterni: nessun temporale, ma sane piogge di inizio autunno. Clima abbastanza mite, intorno qi 12-17 gradi per tutta la settimana.
Mi sono diretto in un bosco misto, con prevalenza di abeti e betulle, ma anche varie latifoglie. Altitudine 80 m slam (ovvero in pianura). Non c'ero mai stato, ma so che un gruppo di micologi e fungari organizza da queste parti, per cui ho pensato di sondare la zona, avendo poco tempo a disposizione per recarmi nel mio posto "sicuro" (l'unico per ora).
Ho girato per circa due ore e ho trovato pochissimi cantarelli, in una sola zona sotto tre abeti, una coppia di Leccinum aurantiacum e uno più grande anche se abbastanza mangiato dalle lumache, ed un solo Boletus edulis. I leccini erano a pochi metri dall'edulis.
Per il resto, pochi funghi che non conoscevo e di cui poi magari posterò qualche foto perché sono curioso.
Le domande a questo punto sono: ho sbagliato il bosco? Sono uscito troppo in anticipo rispetto al meteo?
Il porcino che ho trovato era giovane e sanissimo, con un cappello di 8-10 cm di diametro e senza nessuna larva, per questo ni sono fatto queste domande.
Grazie in anticipo a chi mi aiuterà a capire. Ho troppo la scimmia in questo periodo...

Gianca
Amministratore
Messaggi: 27866
Iscritto il: 23 mag 2008, 11:51
Nome: Giancarlo
Comune: Savignano sul Panaro
regione: Emilia-Romagna
nazione: Italia
fotocamera: Coolpix P7800
Contatta:

Re: Posto sbagliato?

Messaggio da Gianca » 30 ago 2020, 21:22

Se cerchi funghi vari mi sembra di aver capito che ci sono e quindi vai bene, se cerchi Porcini preferiscono boschi di abeti e faggi, anche castagni e querce ma non so se lì ci sono, anche betulle.

Quando andavo in Austria in questo periodo trovavo tante specie compreso numerosi porcini sotto abeti fino a 1500 m slm, oppure nei faggi a circa 700 m slm.

-5327 Gianca

Daddua
Membro FeM
Messaggi: 853
Iscritto il: 08 ago 2020, 23:39
Nome: Claudio
Comune: Liniköping
regione: Östergötland
nazione: Svezia
fotocamera: iPhone SE

Re: Posto sbagliato?

Messaggio da Daddua » 31 ago 2020, 08:53

Intanto, grazie per la risposta! :-)
Io prendo un po' quello che trovo e che mi pare commestibile, anche per iniziare a sprezzarmi. Poi a casa con calma controllo le caratteristiche dei vari funghi, ma prevalentemente mi interessano i porcini ed eventualmente i leccini.
Quello che volevo dire è che nonostante le condizioni ed il luogo mi fossero sembrati ideali, quello che ho trovato è davvero pochissimo. E in generale, i funghi che c'erano li ho visti.
Dove ho sbagliato?
lnfeliie lnfeliie :picchiatesta: :picchiatesta:

Queletia mirabilis
Moderatore globale
Messaggi: 7535
Iscritto il: 31 ago 2017, 14:11
Nome: Massimo
Comune: Lari
regione: Toscana
nazione: Italia

Re: Posto sbagliato?

Messaggio da Queletia mirabilis » 31 ago 2020, 10:54

Daddua ha scritto:
31 ago 2020, 08:53
Intanto, grazie per la risposta! :-)
Io prendo un po' quello che trovo e che mi pare commestibile, anche per iniziare a sprezzarmi. Poi a casa con calma controllo le caratteristiche dei vari funghi, ma prevalentemente mi interessano i porcini ed eventualmente i leccini.
Quello che volevo dire è che nonostante le condizioni ed il luogo mi fossero sembrati ideali, quello che ho trovato è davvero pochissimo. E in generale, i funghi che c'erano li ho visti.
Dove ho sbagliato?
lnfeliie lnfeliie :picchiatesta: :picchiatesta:
Caro Claudio,

nessuno può dirti quando andare a colpo sicuro.
Ci sono innumerevoli cause concatenate fra loro che possono farti riempire il cestino oppure che non ti fanno vedere l'ombra di un fungo.
Per farti degli esempi concreti bisognerebbe scrivere un poema!
Limitandoci alla raccolta dei porcini anche qui non vi sono certezze. Dipende dalla latitudine e dall'altitudine a cui li vai a cercare. E anche dal mese in cui li cerchi.
In generale, dopo un periodo di siccità, devi aspettare una buona pioggia e sperare fortemente che per almeno 10-12-14 giorni il bosco si mantenga umido. Quindi niente venti secchi, niente rialzi di temperatura da 40 °C, oppure forti abbassamenti di temperatura, meglio se dopo due o tre giorni c'è una nuova pioggia, anche minima, che bagni nuovamente il bosco.
Chi frequenta sempre lo stesso bosco ha dalla sua l'esperienza in merito, che magari gli fa riconoscere il momento giusto.
Come vedi non ci sono regole o meglio, l'unica regola è SE HAI TEMPO E VOGLIA VAI! VAI! E ANCORA VAI! Prendi esempio dal nostro Renzo Il Buttero ma anche da Gianca.
Se stai a casa ad aspettare che qualcuno ti dica che sono nati... allora ne farai pochi. Tieni comunque presente che se il bosco fa una buttata seria qualche porcino lo troverai di sicuro, anche se altri arriveranno prima di te.

Una cosa posso però dirti con certezza: se ti dedicherai con passione alla determinazione dei funghi, dimenticandoti il lato commestibile/predatorio della cosa, non avrai più bisogno di fare tanti calcoli ed elucubrazioni. Ogni giorno dell'anno sarà quello buono per passare una sana giornata in bosco godendo appieno di qualsiasi specie tu troverai.
-5327

Daddua
Membro FeM
Messaggi: 853
Iscritto il: 08 ago 2020, 23:39
Nome: Claudio
Comune: Liniköping
regione: Östergötland
nazione: Svezia
fotocamera: iPhone SE

Re: Posto sbagliato?

Messaggio da Daddua » 31 ago 2020, 21:09

Grazie per questa risposta davvero esauriente!
In effetti sono molto incuriosito un po’ da tutti i funghi che trovo, anche se devo dire che il mio intento è più predatorio che scientifico xfghkcggcj -5178
In ogni caso mi si sta aprendo un mondo che non immaginavo così interessante!
Tornando alla mia domanda/perplessità, credo di aver avuto una risposta questo pomeriggio: sono andato in un bosco dove ai primi/metà agosto ho trovato tantissimo.
Oggi era deserto! Solo funghi in avanzatissimo stato di decomposizione e un minuscolo Leccinum.
Credo che siA ancora troppo presto per trovare... magari il prossimo fine settimana.
In ogni caso, stranamente, ho trovato 4-5 Suillus granulatus .
È questo che in realtà mi lascia perplesso: pochissimi funghi ma appena spuntati e di ottimo stato (come il porcino di ieri), ma in generale pressoché zero ritrovamenti!
Credo che dovrò solo adorarmi di pazienza e fare tanta (taaaaanta) esperienza nel bosco.
Grazie ancora per l’aiuto e le preziose informazioni -6565

Rispondi