I FUNGHI CHE POSSIAMO TROVARE IN SETTEMBRE

Rispondi
Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5979
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI CHE POSSIAMO TROVARE IN SETTEMBRE

Messaggio da Gizeta » 01 set 2023, 07:41

Privo della squamettatura è Sarcodon laevigatus che ha anche la carne amara.
Cresce nei boschi misti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5979
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI CHE POSSIAMO TROVARE IN SETTEMBRE

Messaggio da Gizeta » 01 set 2023, 07:43

Sotto conifera troviamo ancora a ciuffi e in file Gomphus clavatus, specie che si presenta con dei carpofori claviformi, spatoliformi, turbinati ed appiattiti alla sommità.
Inizialmente di un bel color viola-lilla che con lo sviluppo e la maturazione diventa sempre più ocraceo.
Un riflesso lilaceo comunque è sempre visibile sull'imenio e al bordo della fruttificazione.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5979
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI CHE POSSIAMO TROVARE IN SETTEMBRE

Messaggio da Gizeta » 01 set 2023, 07:44

Nelle abetaie, nei luoghi umidi in mezzo al muschio cresce Hygrophorus olivaceoalbus, una specie non comune caratterizzata da un gambo glutinoso decorato da zebrature bruno-olivacee che terminano con una strozzatura nella parte alta.
Sopra la strozzatura il gambo è bianco.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5979
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI CHE POSSIAMO TROVARE IN SETTEMBRE

Messaggio da Gizeta » 01 set 2023, 07:45

In faggeta è molto comune Russula olivacea, una specie di grossa taglia, a carne soda e compatta, con colori cuticolari molto variabili, carattere questo molto comune nel genere Russula.
Ci aiutano nella determinazione le smagliature, le grinzosità presenti verso il bordo del cappello.
Il gambo è bianco sfumato di rosa-lilla.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5979
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI CHE POSSIAMO TROVARE IN SETTEMBRE

Messaggio da Gizeta » 01 set 2023, 07:46

Nello stesso habitat cresce anche Russula faginea, altra specie di taglia robusta con la carne con odore salmastro di pesce.
La superficie del gambo è bianca, virante al bruno al tocco.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5979
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI CHE POSSIAMO TROVARE IN SETTEMBRE

Messaggio da Gizeta » 01 set 2023, 07:46

Sempre in faggeta possiamo trovare Russula fellea, una specie di piccole dimensioni, con cappello di color crema giallastro, viscido, bordo brevemente scanalato.
Carne con sapore molto acre e con leggero odore di geranio.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5979
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI CHE POSSIAMO TROVARE IN SETTEMBRE

Messaggio da Gizeta » 01 set 2023, 07:47

Soprattutto nelle piccole radure dei boschetti caldi di latifoglia cresce ancora Amanita franchetii, caratterizzata per le verruche farinose giallastre.
La sfumatura giallastra è presente anche al bordo dell'anello.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5979
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI CHE POSSIAMO TROVARE IN SETTEMBRE

Messaggio da Gizeta » 01 set 2023, 07:49

Lungo i sentieri, nei campi incolti, nei boschi radi di latifoglia troviamo Agaricus xanthodermus.
E' il capostipite di un gruppo di Agaricus tossici caratterizzati dall'intenso ingiallimento della carne del gambo dopo la frattura e la manipolazione e dal netto odore d'inchiostro o di fenolo.

-5327 -5327 Giuseppe
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Queletia mirabilis
Moderatore globale
Messaggi: 10302
Iscritto il: 31 ago 2017, 14:11
Nome: Massimo
Comune: Lari
regione: Toscana
nazione: Italia

Re: I FUNGHI CHE POSSIAMO TROVARE IN SETTEMBRE

Messaggio da Queletia mirabilis » 01 set 2023, 10:19

-6116

Franco Meiattini
Moderatore globale
Messaggi: 5191
Iscritto il: 11 ago 2018, 10:53
Nome: Franco
Comune: Siena
regione: Toscana
nazione: Italia
fotocamera: Nikon

Re: I FUNGHI CHE POSSIAMO TROVARE IN SETTEMBRE

Messaggio da Franco Meiattini » 01 set 2023, 10:23

Sono sempre belli questi riassunti ssdsd

Rispondi