I FUNGHI DI FEBBRAIO .

Rispondi
djmark
Moderatore globale
Messaggi: 4834
Iscritto il: 19 apr 2014, 13:36
Nome: Marco
Comune: Cremona
regione: Lombardia
nazione: Italia
fotocamera: Olympus OMD-M5
Contatta:

Re: I FUNGHI DI FEBBRAIO .

Messaggio da djmark » 31 gen 2016, 08:35

Complimenti...reportage stupendoooooo...bravissimo.
ciao ciao
djmark

Il Buttero
Moderatore globale
Messaggi: 6262
Iscritto il: 30 mag 2015, 09:27
Nome: renzo
Comune: capalbio
regione: toscana
nazione: Italia

Re: I FUNGHI DI FEBBRAIO .

Messaggio da Il Buttero » 31 gen 2016, 10:38

Molti di questi funghi io non l'ho mai visti,molto interessante,bravo. b flwfbe ffgjhjh ssbsdb

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5037
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI FEBBRAIO .

Messaggio da Gizeta » 01 feb 2016, 13:01

-6565

-5327 -5327 Giuseppe

Filippo Negosanti
Amministratore
Messaggi: 4890
Iscritto il: 23 mar 2012, 22:29
Nome: filippo
Comune: sogliano
regione: romagna
nazione: italia
fotocamera: p7800

Re: I FUNGHI DI FEBBRAIO .

Messaggio da Filippo Negosanti » 04 feb 2016, 00:53

Mi associo ai complimenti
anche per la costanza del lavoro -5327

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5037
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI FEBBRAIO .

Messaggio da Gizeta » 01 feb 2017, 08:42

Ciao a tutti,
2° appuntamento dell'anno, anno che si preannuncia disastroso almeno nelle mie zone: niente neve e siccità che dura da almeno 2 mesi tanto che sono spariti anche i tipici funghi del periodo: Flammulina velutipes, Pleurotus ostreatus e Tubaria sp.
Oggi sembra intenzionato a cambiare: giornata nebbiosa con una leggera pioggerellina...

A parte tutte le belle specie presentate nelle pagine precedenti di questo lungo post, questo è anche il periodo dei pirenomiceti che crescono su i rami secchi, sugli steli delle piante erbacee e sulle foglie.

Sui rami secchi di faggio possiamo trovare Diatrype disciformis, una fruttificazione a forma di basso disco irregolare che emerge dalla corteccia. I periteci sono immersi in uno stroma di color bianco con la parte inferiore nerastra.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5037
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI FEBBRAIO .

Messaggio da Gizeta » 01 feb 2017, 08:43

Sui rami di latifoglia, con preferenza dell'ontano e del frassino, cresce Daldinia concentrica.
Si presenta come una fruttificazione globosa anche di 40 mm di diametro con la superficie di color rossiccio-nerastra. Alla sezione si può osservare lo stroma tipicamente formato da strati concentrici chiari e scuri.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5037
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI FEBBRAIO .

Messaggio da Gizeta » 01 feb 2017, 08:44

Sulle ceppaie, ma anche sui rami troviamo Xylaria polymorpha con le sue fruttificazioni a forma di grossolane e irregolari clave.
Abbastanza comune su legno di faggio.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5037
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI FEBBRAIO .

Messaggio da Gizeta » 01 feb 2017, 08:45

Xylaria filiformis invece preferisce crescere su steli di varie piante erbacee.

-1987 ad Eli per le foto!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5037
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI FEBBRAIO .

Messaggio da Gizeta » 01 feb 2017, 08:46

Su legno degradato di latifoglia possiamo trovare le fruttificazioni irregolari e bitorzolute di Xylaria cupressoides.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5037
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI FEBBRAIO .

Messaggio da Gizeta » 01 feb 2017, 08:53

Dopo la metà del mese, con il ritorno di temperature meno rigide, altri ascomiceti dovrebbero cominciare a fruttificare come Discina ancilis=Discina perlata che troviamo sulle ceppaie di abete e di altre aghifoglie.
Le spore, di forma elissoidale, terminano con due apicoli a forma di corno lunghi 4 micron.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Rispondi