I FUNGHI DI NOVEMBRE .

Rispondi
Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5037
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI NOVEMBRE .

Messaggio da Gizeta » 01 nov 2016, 15:27

Nei boschi possiamo incontrare anche Coprinopsis picacea facilmente determinabile per i resti di velo bianchi che ricoprono un cappello molto scuro.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5037
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI NOVEMBRE .

Messaggio da Gizeta » 01 nov 2016, 15:28

Ai margini dei boschi, lungo i sentieri e nei prati concimati crescono gli ultimi Coprinus comatus, l'unica specie del genere Coprinus commestibile e considerata anche tra le migliori.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5037
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI NOVEMBRE .

Messaggio da Gizeta » 01 nov 2016, 15:29

Nelle radure boschive e nei prati possiamo trovare Macrolepiota excoriata. Caratteristiche della specie sono la rottura della cuticola a "stella", il gambo bianco e nudo, l'anello semplice e membranoso.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5037
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI NOVEMBRE .

Messaggio da Gizeta » 01 nov 2016, 15:30

Macrolepiota mastoidea si distingue per il cappello provvisto di un umbone molto evidente e per la cuticola fratturata in minutissime squame.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5037
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI NOVEMBRE .

Messaggio da Gizeta » 01 nov 2016, 15:31

Nelle radure dei boschi di conifera incontriamo Cystoderma amiantinum una piccola specie provvista di un velo generale che si lacera lasciando residui granulosi sul cappello e decorazioni sul gambo con un anello friabile, spesso dissociato e poco visibile.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5037
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI NOVEMBRE .

Messaggio da Gizeta » 01 nov 2016, 15:32

Specie rara, con lo stesso habitat, è Cystoderma fallax, che può essere scambiato con la specie precedente. Ci aiutano nella distinzione il colore del cappello spesso più scuro,l'armilla più persistente e le decorazioni del gambo più vistose. A livello microscopico, rispetto a C. amianthinum, presenta delle spore più piccole.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5037
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI NOVEMBRE .

Messaggio da Gizeta » 01 nov 2016, 15:35

Cystoderma carcharias ha la cuticola molto chiara che spesso presenta toni rosati e un'armilla ben formata che calza il gambo e termina con un bell'anello membranoso abbastanza persistente.
Boschi di conifera.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gizeta
Moderatore globale
Messaggi: 5037
Iscritto il: 28 lug 2010, 20:22
Nome: giuseppe
Comune: verona
regione: veneto
nazione: italia

Re: I FUNGHI DI NOVEMBRE .

Messaggio da Gizeta » 01 nov 2016, 15:36

Un'altra bellissima specie, ora trasferita nel genere Cystodermella è Cystodermella terryi.
E' una specie relativamente robusta rispetto a quelle che abbiamo visto, con un cappello ricoperto da una cuticola di un bel colore rosso-mattone che vira al rosso scuro con lo sfregamento e con un gambo che presenta, sotto la zona anulare, squamule di color aranciato.

-5327 -5327 Giuseppe
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gianca50
Amministratore
Messaggi: 21640
Iscritto il: 23 mag 2008, 11:51
Nome: Giancarlo
Comune: S. s. P.
regione: Emilia Romagna
nazione: Italia
fotocamera: Coolpix P7800
Contatta:

Re: I FUNGHI DI NOVEMBRE .

Messaggio da Gianca50 » 01 nov 2016, 18:45

Ottimo lavoro, sempre attivo -1987 ssdsd -smi289-

-5327 Gianca

Raffaella13
Membro FeM
Messaggi: 4521
Iscritto il: 22 giu 2010, 15:32
Nome: RAFFAELLA
Comune: MARTELLAGO
regione: VENETO
nazione: ITALIA

Re: I FUNGHI DI NOVEMBRE .

Messaggio da Raffaella13 » 01 nov 2016, 19:20

Grazie GIUSEPPE per questo nuovo excursus fra specie di frequente ritrovamento e Cystoderma più raramente alla ribalta. Ottimo intervento che arricchisce questo ben frequentato post! -6691

Rispondi