Serpente nero

Rispondi
Stecca
Membro FeM
Messaggi: 330
Iscritto il: 27 feb 2017, 21:37
Nome: Massimo
Comune: Roma
regione: Lazio
nazione: italia

Serpente nero

Messaggio da Stecca » 11 apr 2018, 12:17

Si lascia avvicinare e fotografare completamente immobile.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Stecca
Membro FeM
Messaggi: 330
Iscritto il: 27 feb 2017, 21:37
Nome: Massimo
Comune: Roma
regione: Lazio
nazione: italia

Re: Serpente nero

Messaggio da Stecca » 11 apr 2018, 12:37

Quando decide di andarsene pero' lo fa con uno scatto velocissimo e sparisce in una frazione di secondo.
Per la specie credo sia un biacco,sicuramente Gualberto sapra' illuminarci meglio.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Gualberto
Esperto
Messaggi: 11722
Iscritto il: 22 feb 2011, 13:50
Nome: gualberto
Comune: tornimparte
regione: abruzzo
nazione: italia
fotocamera: Cyber shot sony

Re: Serpente nero

Messaggio da Gualberto » 11 apr 2018, 14:02

Ciao Massimo, il serpente postato è il famosissimo Colubro di Esculapio, per la scienza Elaphe longissima=Zamenis longissima, è la specie più agile tra i serpenti europei, spesso si arrampica sugli alberi dove si confonde con la vegetazione; può arrivare a due metri di lunghezza ed è totalmente inncuo perchè non morde anche se lo maneggiamo. Nel centro Italia c'è la sottospecie Elaphe longissima romana ma dalle foto impossibile pronunciarsi perchè sono molto, molto simili; un salutone, Gualberto

Stecca
Membro FeM
Messaggi: 330
Iscritto il: 27 feb 2017, 21:37
Nome: Massimo
Comune: Roma
regione: Lazio
nazione: italia

Re: Serpente nero

Messaggio da Stecca » 12 apr 2018, 11:36

Gualberto ha scritto:Ciao Massimo, il serpente postato è il famosissimo Colubro di Esculapio, per la scienza Elaphe longissima=Zamenis longissima, è la specie più agile tra i serpenti europei, spesso si arrampica sugli alberi dove si confonde con la vegetazione; può arrivare a due metri di lunghezza ed è totalmente inncuo perchè non morde anche se lo maneggiamo. Nel centro Italia c'è la sottospecie Elaphe longissima romana ma dalle foto impossibile pronunciarsi perchè sono molto, molto simili; un salutone, Gualberto
Grazie Gualberto,nella stessa passeggiata lungo un corso d'acqua in zona Castelnuovo di Porto ne ho incontrato pure un altro che mi senmbrava della stessa specie.Impressionante la velocita' con cui sono spariti entrambi!!
-5327

bosco81
Membro FeM
Messaggi: 1724
Iscritto il: 30 apr 2012, 21:00
Nome: matteo
Comune: crevalcore
regione: emiliaromagna
nazione: italia
fotocamera: canon ixus

Re: Serpente nero

Messaggio da bosco81 » 01 mag 2018, 16:55

ci sono anche qua lungo i fiumi e canali noi lo chiamiamo saettone...proprio perché scatta come una saetta -6597 -6691

Rispondi