Viterbo: Corsi micologici, aperte le iscrizioni

Rispondi
mefi
Moderatore globale
Messaggi: 9771
Iscritto il: 30 lug 2007, 22:52
Nome: Andrea
Comune: Laives
regione: Trentino-Alto Adige
nazione: Südtirol
fotocamera: Fuji Finepix SL300
Contatta:

Viterbo: Corsi micologici, aperte le iscrizioni

Messaggio da mefi » 30 ago 2010, 23:44

Corsi micologici, aperte le iscrizioni
L’assessorato all’Agricoltura della Provincia di Viterbo comunica che sono aperte le iscrizioni per il corso micologico, organizzato dall’assessorato stesso, al termine del quale verrà rilasciato l’attestato di frequenza utile per il rilascio del tesserino regionale abilitante alla raccolta dei funghi epigei su tutto il territorio della Regione Lazio.
Al fine di non incorrere in sanzioni, l’assessore all’Agricoltura Franco Simeone tiene a ricordare che i giorni consentiti per la raccolta dei funghi sono solo martedì, venerdì, sabato e domenica e che il raccolto massimo è pari a tre chilogrammi.

La tassa annuale, inoltre, è pari 25,82, da versare sul C/C n° 12602017 intestato a “Tesoriere Provincia di Viterbo”, causale “tesserino funghi”: tale versamento va effettuato entro e non oltre la data di scadenza del tesserino. Sono dispensati dal pagamento della tassa annuale i raccoglitori di funghi che hanno superato i 65 anni di età.

La raccolta dei funghi, va ricordato, è vietata nelle ore notturne, e per tale attività non è comunque mai consentito l’uso di rastrelli e di contenitori di plastica. La raccolta, inoltre, va effettuata lasciando almeno dieci metri di distanza dalle strade pubbliche.

L’assessorato all’Agricoltura ricorda di fare attenzione, evitando di raccogliere esemplari non ancora maturi: le misure minime del diametro del carpoforo (la parte superiore del fungo) generalmente deve essere di circa tre centimetri; fanno però eccezione il porcino, l’ovolo e il prataiolo, la cui misura minima è di quattro centimetri, e anche la mazza di tamburo (5 cm).

Per tutte le informazioni utili è possibile rivolgersi all’ufficio Agricoltura della Provincia di Viterbo, in via Saffi, 49, telefono 0761/313316, fax 0761/323273.
Fonte: www.tusciaweb.it

Rispondi