info su trichoderma

Rispondi
alexfgt
Membro FeM
Messaggi: 4
Iscritto il: 25 feb 2018, 02:49
Nome: Alex
Comune: alba
regione: piemonte
nazione: italia

info su trichoderma

Messaggio da alexfgt » 04 mar 2018, 08:19

Buongiorno a tutti,
spero di aver azzeccato la pagina per pubblicare questo mio quesito.
ho riscontrato del TRICHODERMA verde in un paio di mie ballette di paglia inoculate con micelio fresco.

daot che su internet si trova di tutto e un pò, preferisco rivolgermi a VOI che siete esperti del settore e, chissà, magari si hanno avuto precedenti esperienze in tal caso.

per quanto ne so, il trichoiderma rallenta lo sviluppo del micelio; specie se si trova informa avanzata.
io ho provveduto immediatamente ad isolare le balle incriminate ma, la mia domanda è:
* qualora nascessero dei funghi ( si tratta di cardocelli coltivati in casa con scatole già pronte), è ammesso il consumo?
* devo eliminare completamente la balla ricoperta da questa muffetta verde/azzurra?
* metodo NON DANNOSO per L'AMBIENTE per eliminare/buttare/smaltire le balle inoculate con micelio ed intaccate da questo virus?

la mia paura è , per l'appunto, che se smaltisco in una classica discarica ( zona refrattaglie agricole), possa"danneggiare" tutto il resto.

Grazie mille per le cortesi risposte
Saluti a tutti!!
@ex

Ubaldo
Membro FeM
Messaggi: 1086
Iscritto il: 20 gen 2009, 21:09
Nome: ubaldo
Comune: popoli
regione: abruzzo
nazione: italia
fotocamera: CANON eos 300d 600 D

Re: info su trichoderma

Messaggio da Ubaldo » 06 mar 2018, 09:44

alexfgt ha scritto:Buongiorno a tutti,
spero di aver azzeccato la pagina per pubblicare questo mio quesito.
ho riscontrato del TRICHODERMA verde in un paio di mie ballette di paglia inoculate con micelio fresco.

daot che su internet si trova di tutto e un pò, preferisco rivolgermi a VOI che siete esperti del settore e, chissà, magari si hanno avuto precedenti esperienze in tal caso.

per quanto ne so, il trichoiderma rallenta lo sviluppo del micelio; specie se si trova informa avanzata.
io ho provveduto immediatamente ad isolare le balle incriminate ma, la mia domanda è:
* qualora nascessero dei funghi ( si tratta di cardocelli coltivati in casa con scatole già pronte), è ammesso il consumo?
* devo eliminare completamente la balla ricoperta da questa muffetta verde/azzurra?
* metodo NON DANNOSO per L'AMBIENTE per eliminare/buttare/smaltire le balle inoculate con micelio ed intaccate da questo virus?

la mia paura è , per l'appunto, che se smaltisco in una classica discarica ( zona refrattaglie agricole), possa"danneggiare" tutto il resto.

Grazie mille per le cortesi risposte
Saluti a tutti!!
@ex
Ciao Alex, puoi rivolgerti al seguente sito http://www.forumdiagraria.org , ci sono delle ottime spiegazioni a riguardo del tricoderma. -6691 Ubaldo.

alexfgt
Membro FeM
Messaggi: 4
Iscritto il: 25 feb 2018, 02:49
Nome: Alex
Comune: alba
regione: piemonte
nazione: italia

Re: info su trichoderma

Messaggio da alexfgt » 08 mar 2018, 09:26

Grazie mille, avevo già dato un'occhiata ma non ho trovato sul metodo di smaltimento. cmq grazie ancora.
Saluti

Rispondi